Movie

Euridice Axen si mette a nudo

By  | 

Protagonista di tante fiction, da Ris a Le tre rose di Eva, la bionda 37enne attrice Euridice Axen si mette letteralmente a nudo con una interpretazione favolosa nell’ultimo film, diretto da Paolo Sorrentino, e diviso in due parti Loro 1 e Loro 2. L’attrice interpreta il ruolo di una arrampicatrice perfetta, moglie di un faccendiere (Riccardo Scamarcio), che tenta in tutti i modi di entrare a far parte del giro dorato di Berlusconi. Scene piccanti, ad alto contenuto erotico, in cui la bella Euridice riesce a tirare fuori tutto il suo fascino nordico. “Non ha provato nessun imbarazzo sul set. Non giudico i personaggi”, spiega, “li interpreto. E questa donna è “oltre”, oltre il buongusto e le regole. Quella è la sua piscina e fa quello che vuole, non conosce le buone maniere e l’educazione”….ha dichiarato la stessa attrice nel corso di una intervista. “Il primo incontro con Paolo Sorrentino è stato girando The young Pope”…..racconta poi Euridice…..“avevo fatto il provino per il ruolo di una suora, poi mi hanno spiegato che doveva essere più bassa, e di colore”. Durante il casting per Loro però, Paolo si è ricordato di lei e le ha proposto di interpretare il ruolo della scandalosa Tamara che rappresenta in modo perfetto la decadenza, l’assenza di valori, di etica. Dopo la fatica sul set con Sorrentino, Euridice è impegnata a girare l’opera prima di Francesco Mandelli, “Bene ma non benissimo” una storia di bullismo. Si sente orgogliosa di essere stata “scoperta”. Carriera in ascesa per la Axen, ma per quanto riguarda l’amore, di recente è tornata single, è terminata la sua love story con l’attore Raul Pena, noto al pubblico per la fiction “Il segreto”. Guarda anche: Euridice alla Festa del Cinema – Euridice e Raul allo scoperto – Euridice e il nuovo amore – Euridice Love boat

 

Attenzione! Commentare su Newimagesmagazine.it è ancora più facile! Potrai farlo attraverso il sistema Disqus. Per poter lasciare un commento è necessario fare login. Potrai registrarti scegliendo un username e lasciando un indirizzo mail valido (sarà necessario farlo una sola volta e l'indirizzo email non sarà visibile on line agli altri utenti). Potrai loggarti anche attraverso il tuo profilo Facebook, Twitter o Google.
Ricorda che se non confermerai il tuo indirizzo mail, il commento resterà in attesa di approvazione.

Continuando a navigare su questo sito accetti l'utilizzo dei Cookie. Più info

L'impostazione dei cookie per questo sito attiva il consenso automatico dei cookie per offrirti la migliore esperienza possibile di navigazione. Se continui a utilizzare questo sito web senza cambiare l'impostazione dei cookie o se fai clic su "Accetto", accetti questi termini.

Chiudi