Movie

Madalina Ghenea attrice e mamma

By  | 

E’ tornata sul grande schermo la bella Madalina Ghenea dopo una pausa maternità. Il suo ultimo filmAll you ever wished for” presentato alla Festa del cinema di Roma diretto dal premio Oscar Barry Monroe la vede nei panni della contadina Rosalia, che vive con la nonna in un paesino da favola tra le montagne del Trentino Aldo Adige. Un giorno capita l’imprevisto, si innamora di un ragazzo completamente diverso da lei, Tyler (il Darren Criss di Glee), che per caso capita da quelle parti. Una storia d’altri tempi ma moderna nello stesso tempo, una storia di sentimenti di maturità. Dopo l’esperienza a Sanremo e l’incontro con Paolo Sorrentino che l’ha voluta nel suo film Youth – la giovinezza”, dove l’attrice ha recitato un ruolo completamente diverso da quello del suo ultimo impegno cinematografico, Madalina è diventata mamma di una bellissima bambina “Charlotte era il pezzo che mi mancava. Ora sono completa” ha dichiarato la stessa attrice. A proposito del film recente ha detto che “È stato come tornare indietro alla mia infanzia, gli animali e la natura mi hanno fatto sentire a casa. Mi sono ricordata di quando seguivo mia mamma veterinaria che nel corso della sua carriera ha salvato moltissime anime. Mi piacciono moltissimo gli animali”. Una Madalina diversa dall’immagine che si era costruita agli esordi, una mamma amorevole e donna legata ai sentimenti “Credo nel sacrificio per amore” e la sua love story con il compagno Matei Stratan va a gonfie vele. Foto di Anna Maria Tinghino. Guarda anche: Madalina in love a Roma – Madalina e la felicità – Madalina compleanno da mamma

 

 

Attenzione! Commentare su Newimagesmagazine.it è ancora più facile! Potrai farlo attraverso il sistema Disqus. Per poter lasciare un commento è necessario fare login. Potrai registrarti scegliendo un username e lasciando un indirizzo mail valido (sarà necessario farlo una sola volta e l'indirizzo email non sarà visibile on line agli altri utenti). Potrai loggarti anche attraverso il tuo profilo Facebook, Twitter o Google.
Ricorda che se non confermerai il tuo indirizzo mail, il commento resterà in attesa di approvazione.