Hot & Shock

Ria Antoniou Tiki Taka bollente

By  | 

Da tempo oramai Tiki Taka il programma sportivo di Mediaset che tratta dei grandi temi calcistici, in compagnia di alcuni tra i più grandi ospiti dal mondo del pallone, risulta essere tra le trasmissioni a tema calcistico quello più seguito. Ora abbiamo anche un’appendice estiva, legata ai Campionati del mondo in Russia e come sempre il conduttore, Pierluigi Pardo, abile e lungimirante riesce a creare un’attenzione particolare per fare share. Uno dei temi decisamente scottanti di questa edizione è la presenza, fissa, silente, e ben visibile della modella e attrice di origine greca Ria Antoniou. Una presenza che puntata dopo puntata rende bollentile serate. Non è di certo sfuggito al pubblico che segue il programma l’abbigliamento, quasi sempre al limite del vedo non vedo, della pseudo aiuto conduttrice. E di certo la bella Ria non fa nulla per evitare di apparire o far apparire ciò che non dovrebbe essere al centro dell’attenzione in una serata dedicata al calcio o allo sport. Il web non si è fatto attendere anche in considerazione dello share del programma, circa 1.900.000 spettatori di media a serata, e sono tante le considerazioni non certo positive espresse dal pubblico. Tutto serve a fare audience. Ci si domanda, ma serve realmente a Tiki Taka mostrare le bellezze nascoste della affascinante Ria? Guarda anche: Ria red carpet al pepe

 

Attenzione! Commentare su Newimagesmagazine.it è ancora più facile! Potrai farlo attraverso il sistema Disqus. Per poter lasciare un commento è necessario fare login. Potrai registrarti scegliendo un username e lasciando un indirizzo mail valido (sarà necessario farlo una sola volta e l'indirizzo email non sarà visibile on line agli altri utenti). Potrai loggarti anche attraverso il tuo profilo Facebook, Twitter o Google.
Ricorda che se non confermerai il tuo indirizzo mail, il commento resterà in attesa di approvazione.