News

Morata e Campello genitori

By  | 

Alvaro Morata e Alice Campello sono diventati genitori. La bella modella ha dato alla luce due gemelli, Alessandro e Leonardo, primi figli della coppia, all’Ospedale dell’Angelo di Mestre e l’annuncio sul profilo social del neopapà calciatore, insieme ai primi scatti della famigliola: “E venne il giorno… 29 luglio 2018, un giorno che non dimenticherò mai. L’attesa è stata lunga, molto molto lunga. Sono passati solo 9 mesi ma per noi sono passati circa 3 anni. Non ho parole per ringraziarti Alice, grazie per avermi fatto il dono più bello e più incredibile del mondo. Ogni giorno da quando ti conosco, ringrazio Dio per averti messo sulla mia strada, tu sei la pietra angolare della mia vita. In questi mesi hai combattuto come una leonessa, non potrei essere più orgoglioso di te; notti in ospedale, giorni in cui eri disidratata, intere giornate insieme a letto senza poterci muovere… Ma alla fine il giorno è arrivato, è arrivato e ne è valsa la pena. Benvenuti nel mondo Alessandro e Leonardo. Chiedo solo che siano in salute e che siano felici con l’amore che si respira nella nostra casa, nella nostra famiglia. Infine voglio ringraziare i medici, che ci hanno aiutato in questi mesi così duramente, e soprattutto tutte le persone che lavorano nell’ospedale dell’Angelo per la loro gentilezza e sensibilità👨👩👦👦🙏🙏🙏”. Ma anche mamma Alice ha postato un dolce messaggio: “Non potrei amare di più la mia famiglia e non potrei essere più felice di così. É inspiegabile. Grazie per tutto quello che hai fatto e fai per me e grazie per essermi stato così vicino in tutta la gravidanza e oggi. Sei il miglior marito e papà del mondo amore mio @alvaromorata”. Guarda anche: Morata e Campello gemelli in arrivo – Morata luna di miele – Morata e Campello nozze social

 

Attenzione! Commentare su Newimagesmagazine.it è ancora più facile! Potrai farlo attraverso il sistema Disqus. Per poter lasciare un commento è necessario fare login. Potrai registrarti scegliendo un username e lasciando un indirizzo mail valido (sarà necessario farlo una sola volta e l'indirizzo email non sarà visibile on line agli altri utenti). Potrai loggarti anche attraverso il tuo profilo Facebook, Twitter o Google.
Ricorda che se non confermerai il tuo indirizzo mail, il commento resterà in attesa di approvazione.