nascite

Giusy Buscemi è mamma

By  | 

Giusy Buscemi e Jan Michelini sono diventati genitori: è nata Caterina Maria. L’attrice ha dato alla luce la sua primogenita lo scorso 11 febbraio ma la notizia è stata diffusa, dalla stessa neomamma, soltanto quando la piccola ha compiuto un mese, tramite uno scatto che ritraeva la manina della piccola che stringeva quella della Buscemi, insieme ad un dolce messaggio di auguri sul suo profilo social: “Nessuno si inizia da sé. In ogni principio c’è il Fine. Lo scopo” d.F.R.Oggi un mese dalla nascita di Caterina Maria.. e non esistono parole per dire quanto é grande il dono della maternità. Non c’è sapore più dolce, profumo più inebriante, contatto più avvolgente. Che dono…che dono… che dono essere madre.. e pensare che è sempre lì, custodito, nel cuore e nel corpo di Ogni Donna. #11febbraio #gratitude #thanksgod”. Ma soltanto oggi, a due mesi di distanza dalla nascita, la notizia è stata ufficializzata con un servizio su un noto settimanale. Giusy e Ian sono una coppia molto riservata ed hanno deciso di vivere la loro storia lontana dai riflettori, infatti hanno tenuto ben segreto sia il loro fidanzamento che le nozze e tutta la gravidanza. La coppia si è sposata nel 2017, dopo tre anni di fidanzamento ed ora hanno avuta la loro prima figlia ma di loro si conosce ben poco, niente post sui social e niente mondanità. L’attrice a breve tornerà sul set per la terza stagione della nota fiction “Il Paradiso delle Signore e poi Giusy penserà ad un altro bebè, dato che desidera una famiglia numerosa: “Oggi spesso si trascura la famiglia per la carriera e io non lo farei mai”….ha rivelato di recente la Buscemi. Auguri ai neogenitori !!! Guarda anche: Giusy in dolce attesa – Giusy le nozze – Giusy “Cera una volta” – C’era una volta Studio Uno – Il Paradiso delle Signore

Attenzione! Commentare su Newimagesmagazine.it è ancora più facile! Potrai farlo attraverso il sistema Disqus. Per poter lasciare un commento è necessario fare login. Potrai registrarti scegliendo un username e lasciando un indirizzo mail valido (sarà necessario farlo una sola volta e l'indirizzo email non sarà visibile on line agli altri utenti). Potrai loggarti anche attraverso il tuo profilo Facebook, Twitter o Google.
Ricorda che se non confermerai il tuo indirizzo mail, il commento resterà in attesa di approvazione.